La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 luglio 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gianlorenzo Blengini e Wout Wijsmans ospiti a Morozzo

Prende il via questa sera, giovedì 21 marzo, il progetto "Comuni in rete - Cominciamo dalla salute"

La Guida - Gianlorenzo Blengini e Wout Wijsmans ospiti a Morozzo

Wout Wijsmans e Gianlorenzo Blengini

Morozzo – Questa sera, giovedì 21 marzo, alle 20.30, nella sala “L’Incontro” (scuole medie) prende il via il progetto “Comuni in rete – Cominciamo dalla salute”. Si parlerà di sport, salute e dei successi di due super ospiti: Gianlorenzo Blengini (commissario tecnico della Nazionale maschile italiana di volley) e Wout Wijsmans (capitano della Bre Banca Lannutti e vincitore dello storico scudetto).
Al progetto, promosso dal Consorzio socio-assistenziale del Cuneese in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Morozzo e la Polisportiva Libertas, aderiscono i Comuni di Morozzo, Beinette, Castelletto Stura, Chiusa Pesio, Margarita, Montanera, Pianfei e Rocca de’ Baldi.
Il progetto si pone l’obiettivo di contrastare la sedentarietà e di promuovere uno stile di vita sano e orientato al benessere psicofisico. È rivolto a tutte le fasce d’età e prevede di coinvolgere i cittadini in attività pratiche, quali le “camminate della salute” che saranno organizzate negli otto Comuni aderenti e la creazione di “percorsi della salute”, ma anche in una serie di eventi formativi (16 eventi nel biennio 2018/2019) a cui parteciperanno medici, nutrizionisti, personaggi sportivi di rilievo nazionale e internazionale.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.