La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 26 aprile 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il parco delle Basse di Cuneo in ricordo di Paolo Lusso

Domenica 31 marzo l'intitolazione del parco alla memoria del giovane vittima a soli 22 anni, il 27 marzo del 1988, di un incidente canoisitico in Valle Roya

La Guida - Il parco delle Basse di Cuneo in ricordo di Paolo Lusso

Cuneo – Domenica 31 marzo il parco delle Basse di Cuneo verrà intitolato alla memoria di Paolo Lusso, vittima a soli 22 anni di un incidente canoistico.

Il 27 marzo del 1988, in una domenica caratterizzata da un forte vento, Paolo Lusso moriva scendendo in canoa dalla Valle Roya. Era il minore dei sei figli di Rina e Carlo Lusso, stimata famiglia di imprenditori cuneesi in attività dal 1912 quando nonno Michelangelo nell’officina di via Fossano vendeva e riparava “bici e motocicli”. L’azienda, a carattere familiare, fu consolidata nell’immediato dopoguerra. Negli anni Sessanta l’intraprendente papà Carlo orientò la “Lusso” al settore caravan e nautica. Settore in cui l’attività, con l’arrivò dei figli Marco, Giorgio e Paolo, si è definitivamente affermata divenendo a tutt’oggi riferimento per competenza e serietà.

“Paolo amava tutti gli sport acquatici – racconta l’amico Gigio Gallo – aveva preso i brevetti per la subacquea, era attivo alla Cuneo Sub. La passione sportiva, non competitiva, spingeva Paolo alla ricerca di esperienze sempre nuove che lo hanno portato anche alla canoa, motivandolo a nuove imprese sportive. Dalla prima escursione significativa nell’Ardeche, alla discesa del Po in coppia con Manuela sulla canadese di alluminio percorrendo la laguna fina a raggiungere Venezia senza appoggi al seguito. In particolare, ricordo il suo entusiasmo tornando da un triathlon in Francia (gara a lui particolarmente congeniale) all’idea di partecipare all’ Arctic Canoe Race sul Tornio river, lungo il confine tra Finlandia e Svezia. Questa gara, di ben 650 km sulle gelide acque disciolte dalla neve polare, sempre in coppia, è stata probabilmente la più impegnativa della sua breve vita”.

“Estroso, creativo, Paolo si è sempre distinto – prosegue Gigio Gallo – a volte lo vedevi attraversare Cuneo su una vecchia moto MV Pullman con tanto di casco in pelle, altre passeggiare sotto i portici con abiti sgargianti. Grazie al suo stile inconfondibile fu anche ideatore della divisa di una delle due società canoistiche cittadine”.

Per ricordare Paolo Lusso nel 31 anniversario dalla scomparsa, il Comune di Cuneo, su stimolo degli assessori Cristina Clerico, Davide Dalmasso e Franca Giordano, gli intitolerà il Parco delle Basse, sede della società canoistica cuneese.

Alla cerimonia ufficiale fissata per domenica 31 marzo alle ore 11, presenzieranno gli amministratori che hanno promosso l’iniziativa. Dopo un momento commemorativo verrà sveleta la targa.

Dalle 13 la famiglia e gli amici resteranno “con Paolo” in una giornata tra sport e amicizia che alternerà demo di Triathlon, immersioni, e altre attività sportive non agonistiche, per una giornata che Paolo avrebbe condiviso con il suo indimenticato coinvolgente entusiasmo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

O