La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 luglio 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Emanuele Becchis domina la Red Bull Super Sprint di Kazan

Percorso netto per il giovane bovesano fresco recordman sui 100 metri di sci di fondo

La Guida - Emanuele Becchis domina la Red Bull Super Sprint di Kazan

Boves– Nella neve e nel freddo di Kazan (Russia), domenica 17 marzo, Emanuele Becchis ha centrato un nuovo successo nella specialità super sprint di sci di fondo. Un trionfo con “percorso netto”, quello del giovane bovesano nell’evento promosso da Red Bull, conquistato a scapito della nutrita concorrenza di 150 atleti tutti di nazionalità russa. Invitato dal celebre sponsor, Emanuele, fresco detentore del record mondiale sui 100 metri nello sci di fondo (10”78 ottenuto il 1 febbraio a Oberammergau in Germania) ha vissuto da protagonista la spettacolare formula della manifestazione. I partecipanti della “Red Bull Super Sprint” sono stati infatti suddivisi in batterie da sei atleti da cui sono usciti i trenta atleti chiamati a sfidarsi per il successo finale. Anche in questo caso i finalisti sono stati raggruppati in batterie da sei atleti che hanno qualificato i sei sciatori più veloci per la fase finale. A questo punto i primi due classificati, si sono sfidati per la finalissima al meglio dei tre sprint. Con il punteggio di 2 a 0 Becchis ha liquidato il suo avversario portando a termine la gara senza registrare alcuna sconfitta. Il risultato assume ancora più prestigio se si considera che Emanuele ha superato la concorrenza fra gli altri, di Aleksej Petuchov, atleta “marchiato” Red Bull, bronzo olimpico a Vancouver (2010), oro mondiale in Val di Fiemme (2013) e argento a Falun (2015). Il successo di Kazan conferma il momento d’oro del giovane bovesano sugli sci, a maggior ragione se si considera che l’obiettivo principale della stagione di Becchis saranno i Mondiali di Skiroll in programma in estate in Lettonia.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.