La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 26 aprile 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Astra: “Chi lavora non invitato al tavolo per l’Asti-Cuneo”

Le associazioni maggiormente rappresentative l’autotrasporto protestano perché non invitate all'incontro con Conte e Toninelli

La Guida - Astra: “Chi lavora non invitato al tavolo per l’Asti-Cuneo”

Cuneo – Le associazioni maggiormente rappresentative l’autotrasporto come Astra Cuneo protestano perché non invitate all’incontro istituzionale con il premier Giuseppe Conte e il ministro Toninelli oggi a Cuneo per l’autostrada A33.
“Nonostante il coinvolgimento e la partecipazione delle principali associazioni di  categoria potesse ritenersi scontata, i fatti hanno smentito le aspettative – scrivono all’Astra -. Invero, nessun  invito a sedere al tavolo dei lavori  è stato esteso alle associazioni maggiormente rappresentative l’autotrasporto, quali Astra Cuneo, la quale si batte fermamente a causa dei notevoli pregiudizi che il settore sta subendo per il mancato completamento dell’ A33. Oltre al profondo rammarico  per il mancato invito, sorge spontaneo chiedersi il perché di simile reticenza. Non è da escludersi che le istituzioni coinvolte siano intenzionate a celarsi entro i meandri del potere a porte chiuse. Simili dubbi vengono altresì alimentati dalla storicità degli eventi. Si ricordi l’incontro in Prefettura tenutosi il 6 marzo 2017 con l’allora ministro dei trasporti, Graziano Del Rio, che vide protagoniste tutte le associazioni di categoria e i sindacati dei lavoratori. Si auspica che cotanta riservatezza faccia da contraltare ad un avvio immediato dei lavori”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

O