La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 17 agosto 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il dronerese Sall al debutto nel torneo di Viareggio

Il giovane della Pro Dronero convocato nella selezione di Serie D che martedì 12 marzo scende in campo contro l'Under 21 della Cina. Tre cuneesi nella Primavera del Torino: Luca Gemello, Patrick Enrici e Gino Sammartino

La Guida - Il dronerese Sall al debutto nel torneo di Viareggio

Viareggio – Lunedì 11 marzo con la sfida Inter-Braga ha preso il via l’edizione numero 71 della Viareggio Cup, una delle manifestazioni calcistiche giovanili più prestigiose a livello internazionale.

Tra i protagonisti dell’evento, preceduto dalla lettura del giuramento da parte di Fabio Quagliarella, capocannoniere della Seria A con la maglia della Sampdoria, sarà in campo anche l’attaccante classe 2000 Abdoulaye Sall, autore di otto reti stagionali in Serie D con la maglia della Pro Dronero allenata da Caridi.

Sall è stato infatti convocato con la rappresentativa di Serie D dal selezionatore Tiziano De Patre: primo appuntamento per martedì 12 marzo a La Spezia, alle 14, contro l’Under 21 cinese (diretta Raisport), giovedì 14 marzo alle 15 a Badesse seconda gara del girone di qualificazione contro la Spal, sabato 16 marzo alle 15 a Quarrata invece sarà la Salernitana a giocare contro la selezione dilettantistica azzurra.

Tre giovani cuneesi sono invece nella rosa del Torino, reduce dalla conquista della Supercoppa e tra le grandi favorite per la vittoria finale. Si tratta del portiere Luca Gemello, di Fossano (anche ex Cuneo), “eroe” della finale di Supercoppa con 2 rigori parati, il difensore Patrick Enrici di Borgo San Dalmazzo e il centrocampista Gino Sammartino di Cervere. I granata hanno esordito nel torneo con una netta vittoria, per 7 a 1 contro la Dinamo Tblisi, e i giovani cuneesi hanno iniziato in panchina (Sammartino ed Enrici sono entrati al 15′ del secondo tempo).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.