La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Per i servizi sociali la prenotazione telefonica obbligatoria

Dal 4 marzo attivo il servizio di prenotazione telefonica dell’appuntamento per i servizi, dall'11 marzo è obbligatoria

La Guida - Per i servizi sociali la prenotazione telefonica obbligatoria

Cuneo – Da lunedì 4 marzo per un appuntamento nel settore socio educativo del Comune a Cuneo basterà telefonare e prenotare. Prenotazione che sarà obbligatoria dall’11 marzo. Sarà infatti attivo un servizio di prenotazione telefonica dell’appuntamento per i servizi del settore erogati dal Settore Socio Educativo e il personale provvederà a fissare l’appuntamento per l’accesso agli sportelli per i seguenti servizi: la compilazione Isee, bonus gas, luce, idrico, assegno nucleo familiare, assegno maternità, agenzia sociale locazione, fondo morosità incolpevole e progetto emergenza casa.  Bisogna telefonare al numero 0171.444229 che è il numero dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico il lunedì, mercoledì e giovedì 8,30/12 e 14,30/16,30, il martedì orario continuato 8,30/16,30 e il venerdì 8,30/12.
A partire dalla settimana successiva, da lunedì 11 marzo, l’accesso agli sportelli sarà consentito esclusivamente con la prenotazione, con la sola esclusione del ritiro delle attestazioni o della modulistica.
Il Comune ha scelto la strada della prenotazione per garantire un miglior servizio all’utenza, evitando lunghe code agli sportelli, e consentire una più efficace gestione dell’attività lavorativa.

 

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente