La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 3 luglio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Elisa Gallo, Marco Barale, Martino Carollo e Davide Ghio agli Opa Games

Gli Allievi dello sci club Entracque Alpi Marittime rappresenteranno l'Italia nella terza tappa della manifestazione internazionale di sci nordico che si svolge il 2 e 3 marzo a Les Brassus, in Svizzera

La Guida - Elisa Gallo, Marco Barale, Martino Carollo e Davide Ghio agli Opa Games

Entracque – Nel fine settimana a Les Brassus, in Svizzera, si disputa la terza tappa degli OPA Games di sci di nordico, l’unica aperta anche alla partecipazione degli Allievi Under 16. Le competizioni nella località del Canton Vaud serviranno agli organizzatori come test event in vista dei Giochi Olimpici della Gioventù di Losanna 2020. La FISI ha convocato per le gare di Les Brassus quattro Allievi e altrettante Allieve. Metà del contingente italiano è costituita da portacolori del Comitato FISI Alpi Occidentali e in particolare dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, che hanno superato la selezione nazionale e rappresenteranno l’Italia confrontandosi con i pari età dei Paesi Alpini: Francia, Austria, Svizzera,  Germania, Slovenia e Croazia. A Les Brassus saranno in gara gli atleti cuneesi che si sono distinti nei campionati italiani Allievi: Elisa Gallo, Marco Barale, Martino Carollo e Davide Ghio disputeranno sabato 2 marzo una 5 Km a tecnica libera femminile e una 7,5 Km maschile, mentre domenica 3 è in programma una Staffetta mista 4×3,3 Km.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente