La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 20 settembre 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cercansi foto di classe dell’elementare “Garelli”

Si raccolgono i ritratti delle scolaresche dalle epoche più remote agli anni Settanta per il progetto "Luce dall'ombra"

La Guida - Cercansi foto di classe dell’elementare “Garelli”

Cuneo – Attingendo ai fondi europei erogati all’interno del Pon, il Programma operativo nazionale del Ministero dell’Istruzione finalizzato al potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico e pasesaggistico, la scuola media di via Mazzini, afferente l’Istituto comprensivo di Cuneo “Corso Soleri”, promuove il progetto “Luce dall’ombra”.
Con il supporto dell’Istituto storico della Resistenza di Cuneo e della Scola Ebraica della città, i suoi alunni, insieme ai compagni della media di San Rocco Castagnaretta, lavoreranno allo studio degli archivi e delle memorie della scuola primaria “Paola Garelli” di corso Soleri, una delle sedi storiche dell’istruzione elementare in città, che durante il Secondo conflitto mondiale fu in parte utilizzata dalle Brigate Nere come luogo di detenzione e di tortura di sospetti antifascisti.
Tutto il materiale raccolto confluirà in una mostra, anche fotografica, in alcuni video documentari che custodiranno testimonianze su vicende scolastiche e di prigionia e in un cartone animato che sarà dedicato a Costanzo Ferrua, prima allievo e poi detenuto nelle aule di corso Soleri per la sua attività tra le squadre partigiane cittadine.
Allo scopo, si invita la cittadinanza a collaborare al progetto, mettendo a disposizione le fotografie di classe eventualmente conservate in casa, dalle epoche più remote fino agli anni Settanta del Novecento, per ricostruire la storia fotografica delle scolaresche che nel plesso di corso Soleri negli anni sono transitate. Le immagini potranno essere spedite in formato digitale all’indirizzo ponluceombra@iccuneocorsosoleri.edu.it, oppure portate presso la segreteria della scuola “Garelli”, dove saranno scansionate e subito restituite al proprietario, il giovedì dalle 14,30 alle 15,30, dal 7 marzo al 16 maggio.
Tutti i lavori prodotti nell’ambito del progetto “Luce dall’ombra” saranno presentati nel mese di giugno 2019, durante una grande festa che coinvolgerà gli ex alunni e l’intera cittadinanza.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.