La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 aprile 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Commemorate in provincia le vittime delle Foibe

A Cuneo è stata deposta una corona d’alloro sul monumento ai Caduti di Corso Dante

La Guida - Commemorate in provincia le vittime delle Foibe

Cuneo – Il 9 e 10 febbraio sono stati commemorati in provincia di Cuneo, da alcuni esponenti di Fratelli d’Italia, i morti delle foibe. Uomini e donne, istriani, dalmati e fiumani, che, dal 1943 al 1947, subirono repressioni da parte dei fedelissimi del dittatore Tito. A Cuneo è stata deposta una corona d’alloro sul monumento ai Caduti di Corso Dante. Gli stessi esponenti hanno deposto fiori sotto l’insegna di “Via Vittime delle foibe” a Borgo San Dalmazzo. A Valdieri, all’inizio dell’Infernotto, è stata posta una stele con Crocifisso e una targa. Iniziative simili si sono svolte a Savigliano con l’on. Monica Ciaburro, poi ad Alba, Ceva e Bra.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

O