La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Mondovì ha perso 38 abitanti nel 2018

Sono nati in 168, esattamente divisi a metà tra maschi e femmine, ma i morti sono stati 248, ma più iscrizioni che cancellazioni

La Guida - Mondovì ha perso 38 abitanti nel 2018

Mondovì – Sono 38 in meno gli abitanti del Comune di Mondovì rispetto a un anno fa. Da 22.457 oggi i monregalesi siono 22.419 di cui 10.948 naschi e 11.471 femmine. Ma il saldo negativo tra nati e morti viene mitigato dalle nuove iscrizioni: i nati sono 168 (esattamente divisi a metà tra maschi e femmine) i morti ben 248 ma le iscrizioni all’anagrafe sono 913 contro le 871 cancellazioni. Diminuiscono anche le famiglie 473 nuove contro 501 eliminate che fanno passare i nuclei familiari da 9.880 a 9.852.
Il quartiere più popoloso tra i sei della città risulta essere di gran lunga l’Altipiano Sud con 6.478 abitanti, seguito da 3.673 dell’Altipiano Nord e dai 3.142 di Breo. Tra le frazioni Sant’Anna è la più popolosa con 1.387 abitanti e San Quintino il più piccolo con 163 abitanti.
Gli stranieri che abitano a Mondovì sono 2.893 (1.433 maschi e 1.460 femmine) il 12,9% della popolazione, di cui metà provenienti dal continente africano, con le comunità più numerose che risultano essere i 922 dal Marocco, i 664 dalla Romania e i 257 dall’Albania.
Curiosamente il Comune ha diviso la popolazione anche per residenti di parrocchia da cui risulta che la più grande è proprio sull’Altipiano Sud il Sacro Cuore con 4.339 residenti seguita da Santa Maria Maggiore a Ferrone con 3.079 residenti e il Cuore Immacolato con 2.767. La Cattedrale di San Donato a Piazza conta 1.854 residenti. 0

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente