La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 20 ottobre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fine settimana con i Granatieri di Sardegna

La Guida - Fine settimana con i Granatieri di Sardegna

Cuneo – La sezione cuneese dell’Associazione nazionale Granatieri di Sardegna, intitolata al sottotenente Luigi Eula e presieduta da Bruno Bongioanni, organizza in questo fine settimana le celebrazioni per il 272° anniversario della Battaglia di Madonna dell’Olmo, combattutasi il 30 settembre del 1744, che vide una vittoria degli eserciti di Francia e Spagna contro il Regno di Sardegna nella guerra di successione austriaca. Il programma delle manifestazioni si aprirà sabato 24 settembre alle 16, con la posa di una corona al bassorilievo che ricorda l’evento presso la scuola primaria Gianni Rodari di Madonna dell’Olmo. Seguiranno, alle 18,30, una parata lungo la centrale via Roma a Cuneo e, alle 19,30, la cena aperta a tutta la cittadinanza sotto il mercato coperto di piazza Seminario. Alle 21, breve concerto della Banda Reggimentale dei Granatieri di Sardegna in piazza Galimberti.Domenica 25 alle 9,30 è fissato l’ammassamento di tutti i Granatieri (sono invitati anche quelli non iscritti alla sezione cuneese) in via Pascal. Alle 10 sarà inaugurata sotto il mercato coperto di piazza Seminario una mostra dedicata alla Grande Guerra, costituita da pannelli esplicativi, fotografie e cimeli gentilmente concessi dal dr. Ravetto. L’esposizione, che sarà illustrata al pubblico da esperti, è stata coordinata dal colonnello Antonio Zerrillo. Alle 11 in Sant’Ambrogio sarà officiata una Messa in suffragio di tutti i Granatieri. Alle 12,30 il pranzo aperto a tutta la cittadinanza e alle 16,30 il grande concerto in piazza Virginio della Banda Reggimentale, con la presentazione delle divise storiche e delle bandiere appartenute al corpo dei Granatieri dal 1659, anno di fondazione, ad oggi.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente