Cronaca
stampa

Denuncia dopo i controlli in discoteca a Borgo

I Carabinieri nella zona di Robilante, durante un controllo su strada, arrestano una persona su cui pendeva un ordine di carcerazione

Denuncia dopo i controlli in discoteca a Borgo

Borgo San Dalmazzo - Una persona è stata arrestata e un’altra denunciata, nell’ambito di controlli svolti nei giorni scorsi dai Carabinieri della compagnia borgarina su strada e anche in locali della zona, per contrastare il lavoro nero.
L’arresto è scattato per una persona di origine moldava, durante controlli dei militari della stazione di Vernante, in esecuzione di un ordine di carcerazione per il reato di rapina in concorso, commessa nel 2009 a Cuneo. Questa persona era a bordo di un autocarro in transito nella zona di Robilante, i controlli in banca dati hanno confermato il provvedimento, seguito da “trasporto” alla casa circondariale di Cuneo.
I Carabinieri di Borgo, con personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Cuneo, hanno controllato un locale da ballo alle porte della cittadina, riscontrando alcune irregolarità: uno dei dipendenti risultava essere impiegato “in nero”, a un altro non era mai stata consegnata la dichiarazione di assunzione. A fine serata è stato anche contato il numero di avventori presenti nel locale: erano più di 500 unità, numero di gran lunga superiore al limite consentito di 250.

Percorsi: Borgo San Dalmazzo
Parole chiave: ricercato (1), Carabinieri (505), arresto (54), controlli (94), lavoro (52), discoteca (3), denuncia (54)
Denuncia dopo i controlli in discoteca a Borgo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento