Cronaca
stampa

Addio a Sergio Cavallo, responsabile in Comune e dirigente Figc

Per 45 anni all'ufficio tecnico del capoluogo, il premio della federazione per mezzo secolo di impegno nel calcio. Funerali giovedì pomeriggio

Addio a Sergio Cavallo, responsabile in Comune e dirigente Figc

Cuneo - Nella notte di martedì 10 è deceduto Sergio Cavallo, 75 anni di Cuneo, geometra, per 45 anni responsabile dell'ufficio tecnico del Comune capoluogo.
Cavaliere della Repubblica, era molto conosciuto nel cuneese: a giugno era stato premiato a Roma con la benemerenza Figc al merito sportivo per i 50 anni di attività come dirigente federale; nell’ultimo periodo ricopriva l'incarico di vicefiduciario regionale per i campi sportivi e faceva parte della commissione nazionale dei campi in erba artificiale. Era stato dirigente del Cuneo Calcio e appassionato sostenitore della squadra biancorossa.
Da giovane si era arruolato nel corpo degli Alpini, diventando tenente; il legame con le penne nere non si era mai interrotto, era iscritto al gruppo Alpini di Cuneo. Da anni era impegnato, con dedizione, nel volontariato col circolo Acli San Lorenzo e Desertetto di Valdieri.
La salma è stata composta nella camera mortuaria dell’Istituto climatico di Robilante; da lì giovedì 12 parte il corteo funebre, alle 14.30 nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore vengono celebrati i funerali; poi la salma sarà portata al cimitero di San Rocco Castagnaretta. Sergio Cavallo lascia la moglie Paola, il figlio Matteo, la sorella Laura con Angelo, la figlia Paola, i nipoti Sara e Marco.

Addio a Sergio Cavallo, responsabile in Comune e dirigente Figc
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento